Healthcare Integrity Action

post

Healthcare Integrity Action è un progetto di Transparency International Italia, in partnership con Censis, ISPE Sanità e RiSSC, e finanziato nell’ambito della Siemens Integrity Initiative.

Il progetto ha un obiettivo molto ambizioso: rendere ancor più efficiente il sistema sanitario nazionale, riducendo il livello di corruzione grazie a una maggior trasparenza, integrità e responsabilità.

Per questo le attività mirano ad aumentare la consapevolezza sul fenomeno della corruzione, a istruire e formare dirigenti e staff del settore, a implementare e testare sul campo strumenti anti-corruzione innovativi e modelli organizzativi specifici per le ASL.

Il progetto della durata complessiva di 36 mesi (Aprile 2015 – Marzo 2018) svilupperà di conseguenza le seguenti attività:

  1. Analisi del settore e dei maggiori rischi di corruzione, approfondendo tre diversi aspetti: il fenomeno della corruzione negli appalti, l’efficienza economica delle aziende sanitarie ed ospedaliere, la percezione degli operatori del settore;
  1. Formazione per il personale delle aziende sanitarie ed ospedaliere;
  1. Elaborazione e adozione da parte delle istituzioni competenti di raccomandazioni per migliorare i livelli di trasparenza, integrità, responsabilità ed etica nel settore sanitario;
  1. Sviluppo e adozione da parte delle aziende ospedaliere di linee guida per l’elaborazione dei piani anticorruzione;
  1. Promozione di una campagna di sensibilizzazione sia per il personale sanitario che per i cittadini;
  1. Piloti in 5 ASL o AO, dove gli strumenti anticorruzione verranno testati e monitorati per 2 anni.